Piccola ma idilliaca!

La gola Mlačca è sicuramente più ammirata in inverno, quando il presepe “vivente” attira numerosi visitatori. Inoltre è nota anche per l’arrampicata su ghiaccio e il memoriale di Humar.

Nonostante questo, vale la pena visitarla anche in estate. Potrete arrivarci a piedi seguendo il sentiero n. 16 che parte da Mojstrana verso la cascata Peričnik, lungo la sponda destra del fiume Triglavska Bistrica. All’ultimo ponte continuate sulla sponda destra e dal sentiero risalite nel bosco. Dietro i campi da tennis si apre la gola di Mlačca, lunga quasi 200 metri e alta 45 metri.

La gola Mlačca
La gola Mlačca La gola Mlačca La gola Mlačca La gola Mlačca