Il manoscritto di Rateče o Klagenfurt

 

La particolarità di Rateče in lettere!

 

Il manoscritto medievale di Rateče/manoscritto di Klagenfurt è il secondo documento scritto più antico in lingua slovena dopo i manoscritti di Frisinga.

Scritto intorno all'anno 1380 probabilmente da un sacerdote tedesco, è conservato nel museo regionale di Klagenfurt. Contiene tre preghiere: il Padre Nostro, il Credo e l’Ave Maria. Le prime due sono una trascrizione di testi originali più antichi, risalenti al IX secolo, e quindi più antichi dei testi del manoscritto di Frisinga. L'Ave Maria è più recente poiché fu creata in lingua latina solamente dopo l'anno 1000. La lingua del manoscritto è il dialetto dell'Alta Carniola con tracce di dialetti carinziani e della Bassa Carniola, che attestano la presenza di popolazioni a Rateče provenienti da altre regioni slovene.

 

Per chi è interessato allo sviluppo della lingua slovena, non può non ammirare le loro riproduzioni contenenti tre preghiere!

 

 

 

Logotip Julijske Alpe

Evropska unija

Slo Destination Gold Mini

Cookie per analisi
Sono utilizzati per registrare l'analisi di oscurità del sito Web e fornirci i dati per fornire un'esperienza utente migliore.
Cookie per social network
Cookie richiesti per i plug-in per la condivisione di contenuti da siti di social media.
Cookie per comunicare sul sito
I cookie consentono di registrarsi, contattare e comunicare attraverso il plug-in di comunicazione sulla pagina.
Cookie pubblicitari
Destinano pubblicità mirata in base alle attività degli utenti precedenti su altri siti.
Che cosa sono i cookie?
Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all’utilizzo e alla registrazione dei cookie.OK Ulteriori informazioni sui cookie